04-Idoneità alloggiativa

Ultima modifica 21 marzo 2022

CHE COSA È E A CHE COSA SERVE :

Attestazione relativa ai requisiti edilizi ed igienico sanitari di un’unità immobiliare, richiesta per:
-          sottoscrivere il “contratto di soggiorno” in caso di assunzione (art.5 bis D.L.Vo 25 luglio 1998 n.286), inclusa per la regolarizzazione delle colf e badanti (L.102/2009);
il permesso di soggiorno per Lavoro autonomo(art.26 D.L.Vo 25 luglio 1998 n.286);
-          il permesso di soggiorno per familiare al seguito (art.29 D.L.Vo 25 luglio 1998 n.286) ;
-          il permesso di soggiorno per ricongiungimento familiare(art.29 D.L.Vo 25 luglio 1998 n.286);
-          il permesso di soggiorno per coesione familiare(art.30 D.L.Vo 25 luglio 1998 n.286);
-          la carta di soggiorno (ora permesso di soggiorno CE per soggiornanti di lungo periodo) (art.9 D.L.Vo 25 luglio 1998 n.286).
 
Deve essere presentata richiesta, sottoscritta dal richiedente, utilizzando l’apposito modulo, corredata da:
nuove certificazioni:
-          Copia contratto registrato di locazione o comodato;
-          Copia del titolo di proprietà oppure attestazione con indicazione degli estremi dell’atto notarile come da allegato fac-simile;
-          copia scheda catastale o planimetria debitamente quotata con destinazione d'uso di ogni singolo locale;
-          Copia documento di identità valido (Carta di Identità o Passaporto);
-          Copia del Certificato di abitabilità/agibilità dell’alloggio;
-          Dichiarazione attestante l’idoneità, la consistenza ed i requisiti igienico sanitari dell’alloggio sottoscritta dal proprietario dello stesso con allegata copia di documento di identità;
-          Dichiarazione di ospitalità con allegato copia di documento d'identità valido della persona ospitante;
rinnovo :
-          Copia della precedente certificazione;
-          Dichiarazione di ospitalità con allegata copia di documento d’identità valido (se la persona è diversa dalla precedente);
 
TEMPI :  30 gg.
 
COSTI :  
·         diritti di segreteria pari a 20,00€ (ricevuta da allegare alla domanda) in caso di nuova domanda  e 10,00€ in caso di rinnovo da pagarsi:
-         tramite bollettino postale sul C.C. n. 36370203 intestato a COMUNE DI CASTANO  PRIMO – causale: “ACCERTAMENTO DI COMPATIBILITÀ PAESAGGISTICA -  diritti di segreteria”;
-         tramite versamento presso la Tesoreria Comunale Banca Monte dei Paschi di Siena  IBAN IT 97 I  01030 32420 000063102331;

DOVE RIVOLGERSI :  

UFFICIO EDILIZIA PRIVATA

MODALITA' PAGAMENTO DIRITTI DI SEGRETERIA - nuovo IBAN
Allegato formato pdf
Scarica
Nuovo modello ALLOGGIO
Allegato formato pdf
Scarica