[28/2/2020] - Polizia Stradale

E’ avvenuto la scorsa settimana, quando un uomo alla guida di un autoveicolo non si è fermato all’Alt della pattuglia della Polizia locale impegnata in controlli stradali.

Gli agenti però riconoscevano l’automobilista, un pregiudicato italiano di Castano Primo in quanto era lo stesso a cui pochi giorni prima era stata comminata una sanzione per guida da più di un anno con patente scaduta di validità.

Seppur l’uovo inseguito faceva perdere nell’immediatezza le proprie tracce, gli agenti si dirigevano presso il domicilio dello stesso, dove procedevano alla contestazione delle violazioni per guida con patente ritirata e per non essersi fermato all’alt degli agenti. Veniva altresì posto sotto sequestro il mezzo per mesi tre.

Il tutto trasmesso al Prefetto che deciderà sulla sanzione da comminare dai 2000 agli 8000 euro.

  • Portale del Cittadino
  • SUE
  • Referendum Costituzionale 2020
  • SUAP
  • Solidarietą alimentare
  • Cosa Stiamo Facendo
  • I cantieri CAP in citta
  • Calcolo IMU 2020
  • Polo  Culturale Castanese
  • Sportello Antiviolenza
  • Albo Pretorio ed Amministrazione Trasparente
  • Ufficio Comunicazione
  • Consigli Comunali
  • Comunicazioni Servizio Refezione Scolastica
  • Appuntamenti CIE
  • Scrivi all“Amministratore
  • Auditorium
  • Centro Natatorio
  • PGT
  • Bandi di Gara
  • Modulistica
  • Consultazione rendite catastali
  • InfoCastanoAndroid
  • InfoCastanoiOS